Foto di Allef Vinicius

La maggior parte delle persone crede che le rotture siano la via d’uscita più facile, specialmente se stanno attraversando una fase dolorosa della loro relazione. Alcuni di loro pensano che per evitare il dolore e la sofferenza del presente, devono dire addio prima che sia già troppo tardi. Anche se questo tipo di mentalità sembra pratico, in realtà è una delle ragioni per cui perdiamo la possibilità di essere veramente felici con la persona destinata a noi.

Rinunciare facilmente a qualcosa solo perché è difficile e talvolta doloroso non vi aiuterà a trovare la vera felicità in una relazione. Proprio come dice la famosa frase, niente di buono arriva facilmente. Devi prima affrontare un sacco di ostacoli prima di poter finalmente ottenere ciò che hai sempre meritato: il vero amore e una relazione genuinamente felice con qualcuno che è abbastanza coraggioso da affrontare tutto.

Il punto è che non è giusto rinunciare all’amore solo perché non puoi gestire le sfide che ti vengono lanciate. Se pensi di non avere la forza e la fede per andare avanti, continua a leggere.

Ecco alcuni dei modi che puoi fare per salvare la tua relazione da una rottura.

1. Sii umile e non lasciare che l’orgoglio si metta in mezzo.
È il primo passo per aggiustare qualcosa di rotto. L’umiltà può fare una grande differenza soprattutto se non pensate più di poter ancora salvare la vostra relazione – ma come?

Prima di tutto, ammettere che avete fatto qualcosa di sbagliato o far accettare al vostro partner che non ha fatto la sua parte può cambiare tutto. Essere umili significa essere aperti al fatto che entrambi non siete perfetti, che uno ha bisogno di scusarsi per qualcosa che ha fatto, che sia intenzionale o meno.

2. Avere il coraggio e la forza di parlare.
Non tenete solo i vostri pensieri per voi. Dovete entrambi stabilire una zona di onestà in cui accettate di parlare delle cose che contano veramente, specialmente dei problemi che stanno facendo crollare la vostra relazione.

La comunicazione è importante in qualsiasi tipo di relazione, ma parlare non è sufficiente. Devi anche ascoltare sinceramente, con l’intenzione di capire e non di criticare.

ALSO LEGGI: 10 Consigli su come essere un ascoltatore migliore nella tua relazione

3. Non limitarti a dimenticare e perdonare – chiedi perché è successo.
E’ bene parlare e perdonare qualcuno per qualcosa che ha fatto, ma è anche importante che entrambi impariate dall’esperienza. Chiedetevi come è successo e cosa ha portato ad una fase così dolorosa della vostra relazione.

Cercare di capire la situazione vi aiuterà ad evitare che si ripeta. È anche un processo per creare una chiusura in modo che entrambi possiate andare avanti.

4. Esprimete i vostri pensieri il più chiaramente possibile.
Imparate a comunicare i vostri pensieri ma assicuratevi di usare le parole giuste e le espressioni più appropriate. Assicurati che stai affrontando la cosa nel modo più costruttivo possibile e non aggiungendo ulteriori danni ad un legame già rotto.

Siiiii sensibile e sii chiaro sulle cose che fanno male. Il tuo obiettivo finale dovrebbe essere quello di riparare ciò che è rotto e non di peggiorarlo.

ALSO LEGGI: 8 modi per risolvere i problemi di comunicazione nella tua relazione

5. Non uscire a cercare rimedi difettosi.
Non andartene per conto tuo; cercando di trovare alcuni rimedi che possono solo aggiungere benzina al fuoco.

Se vuoi davvero salvare la tua relazione, non andrai a sperimentare e trovare fonti di rimedi temporanei e spesso difettosi che potrebbero ferire ulteriormente i sentimenti del tuo partner. Uscire a bere, stare con un’altra persona, o anche solo fare festa con gli amici solo per dimenticare il dolore può fare più male che bene.

6. Date all’altro spazio e rispettate il suo silenzio.
Mentre un po’ di tempo libero può fare più male che bene, è essenziale riconoscere il ruolo della libertà e della distanza per darvi spazio e tempo per respirare.

Rispettate il silenzio dell’altro soprattutto dopo un periodo emotivamente estenuante nella vostra relazione. Date all’altro il tempo di pensare a ciò che volete veramente e a ciò che volete fare riguardo alla situazione.

7. Non fate affidamento su altre persone per risolvere i vostri problemi.
I vostri amici e la vostra famiglia possono farvi sentire meglio ma non significa che dovete dipendere da loro tutto il tempo. Ricorda che la decisione dovrebbe venire solo da te e tu sei l’unico che può risolvere i problemi nella tua relazione. Le tue decisioni dovrebbero essere basate su come ti senti e non sul giudizio degli altri.

Sì, i tuoi cari vogliono solo aiutarti ma ci sono cose della tua relazione che solo tu puoi capire.

ALSO LEGGI: 9 modi efficaci per aiutare le coppie a risolvere i problemi di relazione

8. Prenditi tutto il tempo che ti serve per pensare e guarire.
Prenditi il tuo tempo e non avere fretta di risolvere le cose. Se è vero amore, non devi mai affrettare una decisione.

Qualcuno che ti ama veramente ti aspetterà non importa quanto tempo – e se rinuncia alla tua relazione così facilmente, allora sai che non ti merita. Non è una tua perdita.

9. Pensa a cosa potrebbe succedere se finisci tutto.
Puoi immaginare un futuro senza questa persona? A volte, avere un’idea delle possibilità può aiutarti a capire se la decisione che stai per prendere è quella giusta.

Pensa a cosa potrebbe succedere se dici addio a questa anima speciale – pensi di poter andare avanti con loro? Pensi di poter avere una vita più felice senza di loro? Sei pronto a svegliarti la mattina senza di loro al tuo fianco?

ALSO LEGGI: 10 segni che la tua relazione è degna di essere combattuta

10. Infine, poniti questa domanda: sono solo egoista?
E se tu fossi solo ferito e volessi chiudere la relazione solo per ferirli di nuovo? E se tu fossi in realtà la ragione per cui la tua relazione non funziona? E se fossi tu a dover cambiare?

Comprendi meglio te stesso e considera la possibilità che forse, solo forse, stai per perdere qualcuno di così speciale solo perché sei egoista.

ALSO LEGGI: 10 segni che sei tu quello tossico nella tua relazione e cosa fare a riguardo

Lasciare qualcuno è la parte più facile, ma è il rimpianto che alla fine fa a pezzi il tuo cuore. La maggior parte delle relazioni vale la pena di lottare e a volte, siamo solo troppo spaventati per resistere. Tuttavia, l’unico modo per essere veramente felici è accettare che le relazioni non saranno mai perfette.

Avrete i vostri alti e bassi ma non significa che sarà così per sempre. Abbi un po’ di fede e fiducia che puoi e avrai il tuo lieto fine.

ALSO LEGGI: 8 modi per far durare di più la tua relazione

Charm è uno scrittore e uno studente. Attualmente sta completando la sua laurea in Studi Linguistici, mentre affina la sua creatività e le sue abilità correlate attraverso le arti visive: disegno e pittura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *