Sai quante preghiere sono menzionate nella Bibbia (e quante sono state esaudite)? Ecco la risposta a questa domanda, e alcune altre cose che dovresti sapere sulla preghiera.

1. Ci sono 650 preghiere elencate nella Bibbia. (Ecco la lista completa e dove potete trovarli.)

2. Ci sono circa 450 risposte alla preghiera registrate nella Bibbia.

3. La preghiera è menzionata per la prima volta nella Bibbia in Genesi 4:26 (i dialoghi precedenti erano iniziati direttamente da Dio. Per esempio, Genesi 3:8-13 e 4:9).

4. La Bibbia registra che Gesù pregò 25 volte diverse durante il suo ministero terreno.

5. Nella Bibbia, Paolo menziona la preghiera (preghiere, rapporti di preghiera, richieste di preghiera, esortazioni alla preghiera) 41 volte.

6. Anche se la preghiera può (e dovrebbe) essere fatta da qualsiasi posizione corporea, la Bibbia elenca cinque posture specifiche: seduta (2 Sam. 7:18), in piedi (Marco 11:25), in ginocchio (2 Chron. 6:13, Dn. 6:10; Lc. 22:41, Eb. 7:60, 9:40, 20:36, 21:5, Ef. 3:14), con la faccia a terra (Mt. 26:39, Mr. 14:35), e con le mani alzate in alto (1 Tim. 2:8).

7. Nel modello di Gesù di come i suoi discepoli dovrebbero pregare (Lc. 11:1-4), Egli fornisce cinque aree di attenzione: Che il nome di Dio sia onorato, l’attenzione alla sua gloria eterna (“Padre, sia santificato il tuo nome”); che il regno di Dio venga, l’attenzione alla sua volontà eterna (“Venga il tuo regno”); che la provvidenza di Dio sia data, l’attenzione al nostro presente (“Dacci ogni giorno il nostro pane quotidiano”); che sia concesso il perdono di Dio, l’attenzione al nostro passato (“rimetti a noi i nostri peccati, perché anche noi li rimettiamo a tutti quelli che peccano contro di noi”); che sia data la liberazione da Dio, l’attenzione al nostro futuro.

8. La Bibbia elenca almeno nove tipi principali di preghiera: preghiera di fede (Gc. 5:15), preghiera di accordo (nota anche come preghiera corporativa; Eb. 2:42), preghiera di richiesta (nota anche come petizione o supplica; Fil. 4:6), preghiera di ringraziamento (Sal. 95:2-3), preghiera di adorazione (Eb. 13:2-3), preghiera di consacrazione (conosciuta anche come preghiera di dedizione; Matt. 26:39), preghiera di intercessione (1 Tim. 2:1), preghiera di imprecazione (Sal. 69), e preghiera nello Spirito (1 Cor. 14:14-15).

9. La parola “Amen” (che significa “sia”, “così sia”, “infatti”, “veramente”) fa la sua prima apparizione nella Bibbia in Numeri 5:22. In quel passo, Dio comanda che sia detto da una persona che si sottopone al suo esame.

Pubblicato originariamente in The Gospel Coalition. Tradotto da Josué Barrios.
Immagine: Lightstock.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *