1. Che cos’è la ricchezza?
  2. Come iniziare a investire da adolescente
  3. Tre pilastri del reddito
  4. Attività e passività
  5. Cos’è il rischio?
  6. 3 modi per iniziare a investire da adolescente

  7. Il debito: è buono o cattivo?
  8. Prestito: Diventare la banca
  9. Investire per gli adolescenti: Come iniziare a investire da adolescente

Come adolescente, potresti pensare che investire denaro sia l’ultima cosa a cui dovresti pensare. Dopo tutto, sei già impegnato con gli esami, lo sport, le domande per il college e la vita sociale. Quindi puoi diventare un investitore adolescente? E se sì, come puoi iniziare a investire? In questo articolo, ti spiegheremo tutto quello che c’è da sapere sugli investimenti per gli adolescenti.

Se si inizia a imparare a investire, che JP Servideo insegna in questo corso online “Investing For Teens: The Beginner’s Guide To Smart, Successful Investing”, puoi accelerare il tuo percorso di crescita finanziaria – e fornire incredibili opportunità a te stesso e ai tuoi cari che altrimenti sarebbero fuori portata.

Dopo tutto, chi non ama un vantaggio, specialmente quando l’obiettivo è quello di raggiungere la “ricchezza”?

Leggi oltre per imparare alcune delle lezioni di insegnamento di JP, tra cui:

  • Fornire una definizione di cosa sia la ricchezza che non hai mai sentito prima
  • Spiegare come iniziare a investire da adolescente, compreso l’investimento in azioni per adolescenti
  • Mostra il sistema dei 4 secchi in modo che tu possa far crescere il tuo denaro
  • Dà una spiegazione del perché alcuni debiti sono “cattivi” mentre altri debiti sono “buoni”
  • Mostra come puoi diventare una banca

Pronto? Cominciamo!

Che cos’è la ricchezza?

Per imparare a investire per gli adolescenti, guardiamo prima cos’è la ricchezza.

Mentre molte persone la definiscono in modo diverso, ecco come la vediamo noi di WealthFit: è l’abbondanza di tempo, denaro e influenza.

  • L’abbondanza di tempo è essere in grado di fare quello che vuoi fare, quando vuoi
  • L’abbondanza di denaro non significa avere molti soldi nel tuo conto in banca, ma avere sicurezza finanziaria, cioè avere abbastanza soldi per soddisfare le tue esigenze, anche in caso di emergenza.
  • L’abbondanza di influenza è avere la capacità di aiutare finanziariamente o benedire coloro che contano per te, compresi i tuoi amici, la tua famiglia o le persone bisognose.

Ecco il punto: ottenere la vera “ricchezza” è difficile. Ci vuole anche tempo e conoscenza.

Ecco perché non è mai troppo presto per iniziare a imparare a investire – o a investire davvero.

In effetti, provate questo: chiedete a qualcuno più vecchio di voi quando è il momento migliore per imparare e iniziare a investire.

L’hai chiesto a qualcuno?

C’è la possibilità che siano d’accordo sul fatto che gli anni dell’adolescenza sono un momento perfetto per imparare cosa sia investire e come farlo.

(Gli anni dell’adolescenza sono anche un momento perfetto per imparare il credito ottenendo una carta di credito con l’aiuto dei tuoi genitori!)

Prima di approfondire l’argomento degli investimenti per adolescenti, è importante capire che ci sono leggi da rispettare.

È necessario avere 18 anni di età per investire.

Se non hai 18 anni, puoi comunque farlo con conti congiunti o di deposito con il tuo tutore.

Quindi, anche se non sei abbastanza grande per investire, puoi imparare i fondamenti dell’investimento.

Hai capito?

Ora che abbiamo questa comprensione, questo articolo sugli investimenti per adolescenti è progettato per spiegare perché e come investire, ma sta a te decidere in ultima analisi in cosa e dove investire.

Se sei pronto a imparare come iniziare a investire da adolescente, cominciamo!

Come iniziare a investire da adolescente

Il primo passo per investire da adolescente e far crescere la tua ricchezza è sviluppare una mentalità che sia compatibile con i tuoi obiettivi di denaro.

Per fare questo, devi pensare al denaro nello stesso modo in cui lo fanno le persone ricche.

Anche se sei cresciuto mettendo i soldi del tuo compleanno in un salvadanaio, le persone ricche non mettono i loro soldi tutti in un posto.

Invece, li distribuiscono in quattro categorie:

  • soldi da spendere
  • soldi da risparmiare
  • donazioni
  • investimenti

Destinando i soldi in diverse categorie, o “secchi”, le persone ricche possono scegliere attentamente dove mettere i loro soldi in modo che crescano.

Diamo un’occhiata approfondita a ciascuna di esse.

Spesa

Il primo secchio è la spesa. Le spese includono sia le spese fisse che quelle variabili. Cosa significano questi termini fantasiosi?

  • Le spese fisse sono costi previsti che si può prevedere siano gli stessi su base regolare, come pagare l’affitto ogni mese.
  • Le spese variabili sono costi che cambiano in costo ma che ci si può aspettare di sostenere frequentemente, come comprare generi alimentari o abbigliamento.

Risparmio

La seconda categoria, il risparmio, è un posto dedicato ad accumulare denaro per acquisti più grandi, come una macchina.

Il risparmio è inteso come un posto sicuro per il denaro che può rimanere per un po’ ma non crescere.

Donare

Il terzo secchio è opzionale ma consigliato. E’ una categoria in cui mettere i soldi che vorresti donare o usare per restituire.

Molte persone, ricche o meno, hanno designato dei fondi da dare in beneficenza o da spendere per una causa che gli sta a cuore.

Donare denaro non solo aiuta le persone, le organizzazioni e le cause in difficoltà – può anche aiutarti quando si tratta di pagare le tasse.

Investire

Il secchio numero quattro è quello di cui parliamo in questo articolo: investire.

Il denaro dedicato a questo scopo è destinato a crescere nel tempo.

Sebbene ci sia un rischio coinvolto nell’investimento, è un’opportunità per far lavorare i tuoi soldi per te.

Le persone sane mettono i loro soldi nella categoria degli investimenti. Sanno che, a lungo termine, gli investimenti li aiuteranno a raggiungere la ricchezza.

Una buona regola empirica è quella di mettere almeno il 10% del denaro che guadagnate nel vostro secchio di investimenti. Come adolescente, questo può includere:

  • soldi del compleanno
  • soldi dei lavori secondari
  • soldi dati dai tuoi genitori

Ricorda, hai quattro bucket con cui lavorare: spendere, risparmiare, donare e investire. Diciamo che ognuno di questi secchi è pieno d’acqua, che rappresenta il denaro che hai.

I primi tre secchi sono seduti al sole e perderanno acqua nel tempo mentre evaporano.

Anche il denaro nella categoria dei risparmi scenderà di valore nel tempo, a causa di qualcosa chiamato inflazione, un termine che significa che il valore delle cose che si possono comprare – dai vestiti alle automobili e persino il cibo – sale nel tempo.

Il secchio numero quattro, investire, è seduto sotto una grondaia. Le piogge frequenti si riversano nel secchio, riempiendolo fino a farlo traboccare.

Quando sono fatti bene, questi investimenti positivi aggiungono effettivamente abbastanza acqua per riempire gli altri tre secchi.

Ricordate: date la priorità al riempimento del vostro secchio degli investimenti con almeno il 10% del vostro reddito e questo vi aiuterà a riempire gli altri secchi.

Tre pilastri del reddito

Il reddito è di tre tipi: attivo, passivo e interessi. Guardiamo ognuno di questi.

Utilizzando questi pilastri del reddito, puoi avere denaro che ti scorre da diverse fonti e, col tempo, raggiungere la vera ricchezza.

Attività e passività

Insieme a questi pilastri, è importante capire qualcosa chiamato attività e passività.

Il trucco nel tuo processo di costruzione della ricchezza è di aumentare le tue attività e diminuire le tue passività.

Che cos’è il rischio?

Un altro elemento da tenere a mente quando si pensa di investire per gli adolescenti: il rischio.

C’è un rischio legato agli investimenti. Il rischio finanziario è la possibilità reale di perdere denaro invece di guadagnarlo. Forse fai un investimento poco saggio e un’azienda in cui hai comprato fallisce, o compri una casa e si scopre che costa semplicemente troppo ristrutturarla.

Come minimizzare il rischio? La conoscenza finanziaria – l’obiettivo di questo articolo – la ricerca adeguata, le consultazioni con i professionisti del settore (e i tuoi tutori se hai meno di 18 anni) possono abbassare la quantità di rischio che ti assumi quando investi.

3 modi per iniziare a investire da adolescente

Ci sono investimenti per adolescenti? Sì!

Esaminiamo 3 modi di investire per gli adolescenti:

  • Borse e fondi indicizzati
  • Conti pensionistici
  • Immobili

Prossimamente esamineremo ciascuno in profondità.

Borse e fondi indicizzati

Sì, c’è l’investimento in azioni per gli adolescenti (tenendo presente che devi avere 18 anni per investire. Se non hai 18 anni, puoi comunque farlo con conti congiunti o di deposito con i tuoi genitori o tutori).

Potresti non essere Mark Zuckerberg, ma investire in Facebook con le azioni e puoi tecnicamente definirti un comproprietario.

Un’azione è una quota di proprietà di una società pubblica. Aziende come Facebook, Uber e Bank of America vendono azioni della società al grande pubblico.

Questo è diverso da un indice – un altro elemento importante da ricordare quando si pensa all’investimento in azioni per gli adolescenti.

Un indice è un gruppo di azioni che include più società e può rappresentare un settore, come l’acqua o la tecnologia.

Ci sono diversi modi per fare soldi investendo nel mercato azionario.

Come fare soldi investendo nel mercato azionario da adolescente

Vendere azioni

“Compra basso, vendi alto” è una comune strategia di investimento focalizzata sulla crescita. Ecco un semplice esempio: se compri dieci azioni a 10 dollari e il loro valore sale a 20 dollari, ora puoi venderle a 200 dollari e fare 100 dollari di profitto. Ha senso?

Dividendi

Puoi anche guadagnare dai dividendi. Alcune aziende pagano una percentuale dei loro profitti agli investitori, in base alla quantità che possiedono.

Importanza della ricerca

Ricercare le industrie e le cosiddette “tendenze del mercato” – o ciò che il mercato farà probabilmente in base alla storia passata – e consultare i professionisti dell’investimento può aiutarti a ottimizzare le probabilità che le tue azioni vadano bene.

Iniziare questa ricerca nella tua adolescenza ti darà una buona base per gli investimenti futuri.

Conti di pensionamento

Anche se stiamo parlando di come investire per gli adolescenti, non è mai troppo presto per iniziare un conto di pensionamento.

Un conto di pensionamento è progettato per crescere nel corso della vita e sostenerti una volta che hai smesso di lavorare.

Un tipo popolare di conto di pensionamento è un Roth IRA. Il vantaggio di questo tipo di conto è che si pagano le tasse una volta messo il denaro e poi può crescere liberamente senza essere tassato lungo la strada.

Un 401k è un altro tipo di conto pensionistico. Questo è impostato tra una persona e il suo datore di lavoro e permette alla persona di reindirizzare il denaro dalle loro buste paga nel conto. A differenza del Roth IRA, è tassato quando si tira fuori il denaro dal conto.

A seconda del vostro piano 401k, i datori di lavoro possono effettivamente abbinare i fondi che mettete in questo conto, aumentando ulteriormente il vostro investimento con denaro gratuito.

Con entrambi i tipi di conti pensionistici, l’obiettivo è quello di aggiungerli nel tempo e farli crescere in modo da poter andare in pensione alle vostre condizioni.

Investimento immobiliare

Ci sono quattro modi principali per guadagnare un profitto possedendo una proprietà e possono essere tutti combinati per risparmiare e fare soldi – qualcosa a cui pensare quando si parla di investimenti per ragazzi e investimenti per ragazzi.

Ovviamente, questo potrebbe non essere qualcosa che puoi fare da solo immediatamente, ma puoi farlo insieme a un genitore o tutore e imparare il processo. Inoltre, essendo consapevoli di ciò, siete già in anticipo sulla curva.

  1. Affittare una proprietà

Un metodo è affittare una proprietà che si possiede. Comprare una casa e affittarla ad altre persone per un canone mensile, alla fine ripaga il prezzo della casa.

Siccome la maggior parte delle persone prende un mutuo (o un prestito) dalla banca per una casa, l’affitto contribuisce alla riduzione del vostro debito.

I soldi che guadagni dagli affitti possono andare direttamente alla banca per pagare il tuo prestito.

  1. Apprezzamento immobiliare

A seconda della posizione della proprietà, può anche apprezzarsi in valore nel tempo.

Per esempio, se hai comprato una casa a Palo Alto prima che la Silicon Valley diventasse un polo tecnologico, probabilmente oggi vale molto di più di quanto valesse 30 anni fa.

L’apprezzamento non è garantito, tuttavia, ed è possibile perdere denaro se il valore della vostra casa diminuisce nel tempo.

  1. Flipping Houses

Potresti aver sentito parlare di persone che “flippano” case per profitto. Il flipping è il processo di comprare qualcosa – case e altri oggetti di valore – e migliorarlo per venderlo ad un prezzo più alto.

Le persone che flippano le case a volte le comprano da altri in una situazione di difficoltà – una situazione in cui qualcuno ha bisogno di liberarsi di una casa velocemente – per risparmiare denaro sull’acquisto iniziale. Questo si chiama “riabilitazione”.

Se compri una casa e non vuoi sistemarla tu stesso, puoi rivenderla “all’ingrosso” per un profitto a qualcuno che lo fa.

Flippare è una scelta utile per chi ha tempo, energia e denaro da spendere per sistemare e ristrutturare una casa.

Se hai il tempo e l’energia ma non il denaro, una persona può prestarti i soldi con gli interessi per comprare e sistemare la casa. Quando viene venduta, loro riavranno una percentuale e tu terrai il resto.

  1. Benefici fiscali possedendo beni immobili

È anche possibile ricevere benefici fiscali dal possedere beni immobili.

Le tasse sulla vostra proprietà possono essere dedotte (“cancellate”) dalla vostra imposta sul reddito, il che riduce l’importo che dovete pagare.

Molti di questi principi possono essere applicati anche agli immobili commerciali, come uffici e storie.

Ricerca il valore delle proprietà nella tua zona per farti un’idea del mercato immobiliare intorno a te.

Se vuoi conoscere altri modi per investire, clicca qui.

Ora che abbiamo discusso dei modi per investire, ci sono alcuni altri principi che devi conoscere per aumentare la tua educazione finanziaria.

Il debito: è buono o cattivo?

Il cattivo debito

Il cattivo debito è comprare qualcosa che non puoi permetterti immediatamente e che diminuirà di valore nel tempo.

Se compri un paio di occhiali da sole Gucci da 300 dollari con la carta di credito e ci metti un anno a pagarli, finirai per spendere molto più di 300 dollari per quegli occhiali con gli interessi aggiunti.

Probabilmente non sarai mai in grado di venderli per più di quanto li hai pagati, e perderai soldi nel lungo periodo.

Buon debito

Al contrario, un buon debito ti permette di fare un profitto dalle cose per cui ti sei indebitato. Se compri materiali per un business con il credito e fai un sacco di soldi, sarai in grado di pagare il tuo debito e andartene con più soldi in mano di quando hai iniziato.

Utilizzare il credito in questo modo ti permette di tenere i tuoi dollari in tasca o usarli per altri scopi, come investire o risparmiare.

Utilizzare il debito come leva per aumentare le tue capacità di fare soldi e investire è veramente una strategia di costruzione della ricchezza.

La maggior parte delle persone che possiedono imprese o proprietà hanno usato il denaro della banca a loro vantaggio.

Prestito: Diventa La Banca

Lo sapevi che se fai abbastanza soldi, puoi effettivamente diventare un investitore e prestarli ad altri per guadagnare. Quando presti del denaro a qualcuno, puoi far pagare gli interessi su quel denaro finché non ti viene restituito e/o ricevere una percentuale dei profitti ottenuti con il tuo denaro.

Sì, c’è un rischio nel prestare denaro. Sì, è possibile o addirittura facile perdere molti soldi investendo in altri.

Ma gli uomini d’affari intelligenti sono attenti ai loro investimenti e fanno la ricerca per sostenere le loro scelte finanziarie.

Le persone sane usano il debito strategico come un acceleratore del successo.

Un piccolo rischio può, e a volte lo farà, portare a grandi ricompense.

Investire per gli adolescenti: Come iniziare a investire da adolescente

Perché il denaro è importante? Anche se i soldi non sono tutto, comprano la libertà finanziaria.

Investire è un campo aperto per piantare i tuoi semi di denaro e far crescere la tua strada verso la cima – e prima inizi, come JP discute in questo corso online, meglio sarai tu e i tuoi cari lungo la strada.

Ecco perché è fondamentale imparare di più sugli investimenti per gli adolescenti.

Dopo aver seguito il suo corso e aver imparato di più sugli investimenti, non fermatevi qui!

Puoi padroneggiare le tue finanze personali imparando di più su:

  • Come si presenta l'”Adulto Finanziario”
  • Come laurearsi senza debiti
  • Creare il tuo “piano patrimoniale” personalizzato
  • Scoprire come creare un budget – e soprattutto, come rispettarlo

Puoi imparare tutto questo – e molto altro – proprio qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *