Jack Murphy Stadium

A.K.A. Qualcomm Stadium / San Diego Stadium

San Diego, California

Tenants: San Diego Padres (NL); San Diego Chargers (NFL)
Aperto: 20 agosto 1967
Prima partita dei Padres: 8 aprile 1969
Ultima partita dei Padres: 28 settembre 2003
Superficie: Santa Ana Bermuda grass
Capacità: 50.000 (1967); 44.790 (1973); 47.634 (1974); 47.491 (1976); 48.460 (1977); 51.362 (1979); 48.443 (1980); 51.362 (1981); 51.319 (1983); 58.671 (1984); 58.433 (1986); 59.022 (1990); 59.254 (1991); 59.700 (1992); 67.544 (1997, baseball).

Architetto: Gary Allen (Frank L. Hope and Associates)
Costruzione: n/a
Proprietario: Città di San Diego
Costo: 27,75 milioni di dollari (1967)
Lease: Padres contratto di locazione originale è scaduto dopo la stagione 1999

Biglietti San Diego Padres:

  • Biglietti Viewpoint – I migliori prezzi sui biglietti Padres, MLB biglietti eMLB All Star biglietti.

Posizione: Campo sinistro (N per NE), 9449 Friars Road; terza base (W per NW), Stadium Way e una cava; prima base (S per SW), San Diego River, Camino del Rio North, e Interstate 8; campo destro (E per SE), Interstate 15.

Dimensioni: Campo sinistro: 330 (1969), 327 (1982); power alley: 375 (1969), 370 (1982); campo centrale: 420 (1969), 410 (1973), 420 (1978), 405 (1982); campo destro: 330 (1969), 327 (1982), 330 (1996); backstop: 80 (1969), 75 (1982).

Fence: Campo sinistro: 17,5 (cemento, 1969), 9 (linea dipinta su cemento, 1973), 18 (cemento, 1974), 8,5 (tela, 1982); campo centrale: 17,5 (cemento, 1969), 10 (legno, 1973), 18 (cemento, 1978), 8,5 (tela, 1982); campo destro: 17,5 (cemento, 1969), 9 (linea dipinta su cemento, 1973), 18 (cemento, 1974), 8,5 (tela, 1982); campo centrale: 17.5 (cemento, 1969), 10 (legno, 1973), 18 (cemento, 1978), 8.5 (tela, 1982), una sezione in centro-destra 9 (tela, 1982), 17.5 (cemento con tabellone davanti, 1996).

A metà degli anni ’60, il redattore sportivo della San Diego Union Jack Murphy iniziò una campagna per un nuovo stadio di prima classe che avrebbe ospitato i Chargers NFL e una squadra di espansione del baseball. Nel 1965, un referendum per raccogliere 27,75 milioni di dollari per costruire lo stadio fu sostenuto dal 72% degli elettori di San Diego. La città costruì lo stadio polivalente su un sito di 166 acri a Mission Valley. Tre anni dopo, la Major League Baseball assegnò una squadra a San Diego. Per molti anni, il Jack Murphy Stadium fu uno dei più difficili parchi per gli home run nel baseball. Tuttavia, nel 1982 i Padres spostarono le recinzioni in avanti, rendendolo uno dei ballparks più adatti ai battitori della National League.

&nbsp

Trivia:

  • Conosciuto come San Diego Stadium fino a quando fu rinominato nel 1980 per Jack Murphy.
  • Rinominato nuovamente nel 1997 in “Qualcomm Stadium” in cambio di 18 milioni di dollari per completare un progetto di espansione.
  • A.K.A. “Qualcomm Stadium, Jack Murphy Field” e “Q.”
  • Ha ospitato gli All-Star games del 1992 e del 1978.
  • I pali del fallo stavano 2 piedi dietro la recinzione e 1 piede davanti al muro.
  • Il tabellone del centro destra che stava direttamente dietro i sedili del centro destra era così caldo che i tifosi lì sentivano il calore sulla schiena.
  • L’unico parco in cui l’area sporca del bullpen toccava le linee di foul
  • L’unico parco in cui una palla foul poteva essere presa fuori dalla vista di tutti gli arbitri e della maggior parte dei giocatori, in entrambi i bullpen vicino ai pali di foul.
  • Dopo la stagione 1981 il piatto è stato spostato 5 piedi indietro verso il backstop.
  • Espanso durante la stagione di football 1983 aggiungendo posti a sedere a destra e al centro-destra.
  • Completamente chiuso durante la stagione di baseball 1997.
  • L’edera è stata messa sulla recinzione del centrocampo nel 1980, ma rimossa in seguito.
  • Sito del 600° homer di Willie Mays, il 22 settembre 1969, contro Mike Corkins.
  • Lou Brock divenne il leader di tutti i tempi delle basi rubate qui il 29 agosto 1977.
  • Orel Hershiser ha battuto il record di Don Drysdale per il maggior numero di inning consecutivi shutout (58) il 28 settembre 1988.
  • Dock Ellis di Pittsburgh ha lanciato il primo no-hitter qui il 12 giugno 1970.
  • A.J. Burnett ha lanciato il secondo no-hitter qui, che includeva nove walks, il 12 maggio 2001.

Più su Jack Murphy Stadium:

  • Seating chart

Lettura consigliata (bibliografia):

  • Take Me Out to the Ballpark: An Illustrated Tour of Baseball Parks Past and Present di Josh Leventhal e Jessica Macmurray.
  • The Ballpark Book: A Journey Through the Fields of Baseball Magic (Revised Edition) di Ron Smith e Kevin Belford.
  • City Baseball Magic: Plain Talk and Uncommon Sense about Cities and Baseball Parks di Philip Bess.
  • Diamonds: The Evolution of the Ballpark di Michael Gershman.
  • Cattedrali verdi: The Ultimate Celebration of All 273 Major League and Negro League Ballparks di Philip J. Lowry.
  • Lost Ballparks: A Celebration of Baseball’s Legendary Fields di Lawrence S. Ritter.
  • Roadside Baseball: A Guide to Baseball Shrines Across America di Chris Epting.
  • The Story of America’s Classic Ballparks (VHS).

San Diego Padres
9449 Friars Road
San Diego, California 92108
(619) 881-6500
Biglietti: (619) 297-2373

Aiutateci a fornire un sito web migliore completando il nostro modulo di feedback

PHOTOGRAPHS:

Vista interna del Qualcomm Stadium © 1999 di Ira Rosen.
Vista aerea del Qualcomm Stadium per gentile concessione dei San Diego Padres.
Vista interna del Qualcomm Stadium di Munsey & Suppes.
Vista del Qualcomm Stadium e dell’area circostante per gentile concessione dei San Diego Padres.

Aggiornato ad aprile 2005

Biglietti per il torneo di basket NCAA, College Football Bowl, NCAA Football, San Diego Chargers, Paul McCartney, San Diego Padres e Wicked San Diego forniti da Ticket Triangle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *